Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli

IL POSILLIPO A ROMA SCALA LA CLASSIFICA

17/12/2016

 

ROMA – FORO ITALICO PISCINA DEI MOSAICI

ROMA VIS NOVA PN – CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO 5–6 

 
Vale la quinta posizione in classifica la vittoria fuori casa per 6-5 del Circolo Nautico Posillipo contro la Roma Vis Nova che, nonostante un buon avvio di partita, si è lasciata irretire dalla retroguardia rossoverde.  
Sono 16 i punti del Posillipo alla decima giornata, con una partita da recuperare, quella della sesta a Bogliasco, non disputata per un black out dell’impianto elettrico della piscina ligure. 
Incontro equilibrato e sempre combattuto fino al fischio finale, con una gran partenza dei romanisti che si aggiudicano il parziale della prima frazione di gioco per 2-1 con le reti di Jerkovic su rigore e di Delas in superiorità numerica, dopo aver subito un bel goal ad uomini pari del Posillipino Subotic. Secondo quarto tutto di marca rossoverde che il Posillipo si aggiudica per 1-0 con la rete del pareggio ad uomini pari di Dervisis. Da rimarcare la buona prova della difesa posillipina, impreziosita dalla prova del portiere Negri, che non concede nulla agli attaccanti della Roma, marcando con determinazione i cannonieri romanisti Jerkovic e Vittorioso. Terzo tempo dell’incontro con il parziale di 2-1 sempre a favore del settebello di Mauro Occhiello che si porta in vantaggio grazie alla rete di Capitan Saccoia e, dopo il pareggio di Gianni, a quella di Klikovac, tutte realizzate in superiorità numerica. Il quarto tempo vede subito il Posillipo allungare con una bella rete del rossoverde Vlachopoulos ad uomini pari. La Roma replica e va a segno con Vittorioso ma ancora Vlachopoulos ristabilisce il doppio vantaggio fino alla rete dell’ex di turno Briganti che accorcia le distanze a 21 secondi dal fischio finale del definitivo 6-5 per il Posillipo che continua la sua scalata in classifica per la soddisfazione del tecnico Mauro Occhiello: 
“Abbiamo conquistato un risultato importante su un campo estremamente difficile! I ragazzi hanno giocato con grande attenzione e determinazione! Buona la difesa, ben diretta da Tommy Negri in una partita molto combattuta che, dopo la prima frazione, abbiamo condotto in vantaggio fino al fischio finale. Questo è il Posillipo che voglio! Attento in difesa e sempre pronto nelle ripartenze per mettere i nostri attaccanti nelle condizioni di esprimersi al meglio. Vedo nei ragazzi la giusta voglia di crescere per diventare la squadra che tutti i tifosi rossoverdi vogliono, un team unito e determinato capace di qualunque risultato!”. 


ROMA VIS NOVA PN: Nicosia G., Innocenzi C., Ciotti M.,Delas Z.(1), Gianni G.(1), Bitadze A., Jerkovic J.(1), Vittorioso A.(1), Vitola F., Gobbi L., Migliorati F., Briganti L.(1), Brandoni T.. Allenatore: Cristiano Ciocchetti 

CN POSILLIPO: Sudomlyak M. , Cuccovillo N., Rossi S., Foglio G. , Klikovac F.(1) , Mattiello G., Renzuto Iodice V., Subotic G.(1), Vlachopoulos A.(2), Marziali L., Dervisis G.(1), Saccoia P.(Cap.)(1) , Negri T. . Allenatore: Mauro Occhiello. 

Delegato: Vitiello Arbitri: D. Bianco e L. Bianco 
Parziali: 2-1 0-1 1-2 2-2 
Superiorità numeriche: Roma Vis Nova 2/10+1 rigore Posillipo 2/7  
Spettatori: 250 
Nel IV tempo Vlachopoulos espulso per limite di falli. 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload