Festival della Cinegustologia

30/12/2016

 

 

Cinema ed Enogastronomia per raccontare l’Irpinia

Dall’8 dicembre all’8 gennaio un mese di eventi

 

La Cinegustologia  ‘nuova arte’, fusione di cinema e cibo, un modo di raccontare e vivere i territori.

 

SMXLL

 

 

 

La prima edizione del Festival della Cinegustologia in Irpinia è interamente dedicata ad Ettore Scola, illustre cittadino trevicano. La Cinegustologia è un nuovo approccio che, estrapolando profumi, sapori e sensazioni tattili dalla filmografia di vari registi, proprio come se le loro opere fossero cose da bere o da mangiare, permette di descrivere i vini e i cibi al di là dei linguaggi e dei rituali canonici della critica, cioè in maniera più libera e popolare, visto che il cinema è patrimonio di tutti.

Del resto capita di frequente che commentando un film ci viene da dire che è dolce, amaro, duro, crudo, tenero o anche piccante. Ebbene questa diffusa tendenza lessicale testimonia l’insufficienza dei classici codici linguistici (critici) che spesso, inseguendo una vana presunzione di oggettività, mettono fuori campo le nostre emozioni nella valutazione di un film.

La Cinegustologia di Marco Lombardi nasce proprio allo scopo di compensare questa insufficienza, permettendo di descrivere un film come fosse un piatto o un vino, cioè seguendo una metodologia sinestetica tanto istintiva quanto profonda che ci permette di liberare il nostro personalissimo sentire.

Associare liberamente un film a un piatto o a un vino, e viceversa, può costituire un modo più autentico per raccontare agli altri, e anche a noi stessi, le emozioni indotte da quel tipo d’opera d’arte (perché sia i film, sia i vini, sia i piatti, lo sono o almeno dovrebbero esserlo). Il fascino della Cinegustologia risiede, dunque, nell’esaltazione di una miscela di emozioni sensoriali, che non vengono più compresse da linguaggi codificati, ma possono essere espresse in maniera autentica e profonda attraverso una rete di libere associazioni, grazie al coinvolgimento di sensi antitetici (vista e udito per il cinema, gusto, tatto e olfatto per la tavola, con la sola intersezione del senso della vista).

Oggi, dopo quasi dieci anni dalla sua nascita (nella primavera del 2008), la Cinegustologia è anche un insegnamento universitario in alcune delle principali Università italiane (lo “IULM” a Milano, la “Sapienza” a Roma e il “Suor Orsola” a Napoli solo per citarne alcune), un libro (Cinegustologia – Leone Verde Editore) un sito web (www.cinegustologia.it) ed è un approccio di analisi cinematografica che Marco Lombardi porta in giro nei principali Festival del Cinema internazionali (da Mosca a Toronto, da Seattle a Varsavia, da Sofia a Salonicco, da Vienna a Kiev, da Cannes a Venezia)  ed “Cinematografo” su Raiuno.

 

 

I Ristoranti Cinegustologici 8 Dicembre 2016 – 8 Gennaio 2017


Un mese di tempo per degustare in alcuni dei migliori ristoranti dell’Irpinia (e dintorni) i menù con le eccellenze enogastronomiche del territorio declinate con la Cinegustologia che racconta a tavola i film di Ettore Scola


RISTORANTE VALLEVERDE ZI’ PASQUALINA – ATRIPALDA – Menù “Il Cinema passionale di Ettore Scola”
RISTORANTE LA CORTE DEI FILANGIERI – CANDIDA – Menù “Il Cinema romantico di Ettore Scola”
TRATTORIA DI PIETRO – MELITO IRPINO – Menù “Il Cinema sensibile di Ettore Scola”
RISTORANTE LA LOCANDA DELLA LUNA – SAN GIORGIO DEL SANNIO – Menù “Il Cinema umano di Ettore Scola”
OSTERIA DEI BRIGANTI – SCAMPITELLA – Menù “Il Cinema satirico di Ettore Scola”
RISTORANTE LAGHETTO MONTANO – TREVICO – Menù “Il Cinema energico di Ettore Scola”
RISTORANTE PRESTIGE – TREVICO – Menù “Il Cinema autentico di Ettore Scola”
RISTORANTE OASIS SAPORI ANTICHI – VALLESACCARDA – Menù “Il Cinema misterioso di Ettore Scola”
RISTORANTE MINICUCCIO – VALLESACCARDA – Menù “Il Cinema curioso di Ettore Scola”
TRATTORIA ROSA – ZUNGOLI – Menù “Il Cinema sognatore di Ettore Scola”
RISTORANTE L’ANGOLO VERDE – ZUNGOLI – Menù “Il Cinema critico di Ettore Scola”

 

 

Le Visite guidate  8 Dicembre 2016 – 8 Gennaio 2017


Alla scoperta delle aziende agricole della Baronia – a cura di Slow Food
Attraversando la Baronia con il fuoristrada
Borghi ed Enogastronomia
Food Trekking
L’apertura straordinaria del Castello Normanno di Zungoli
Le avventure irpine: alla ricerca del tartufo bianco della Baronia

 

Programma completo su www.festivaldellacinegustologia.it

 

Informazioni e prenotazioni:

Agenzia Travel Express Viaggi e Turismo – Vallesaccarda – Tel: 08271948055 – Mail: info@travel-express.it
 .

 

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload

Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli