Scoperto per caso !

10/01/2017

 

Grazie a Cristoforo Colombo, che, alla ricerca delle Indie,  scoprì, per caso, l'America, importando nel  Vecchio Continente materie prime ignorate come patate, pomodoro,peporoncino farine di mais, cacao, ancora oggi abbiamo la possibilità  di gustare un buon  CAFFE'...

 

In Europa tutti questi prodotti sono entrati in uso comune ma ogni Paese ha fatto delle scelte diverse nell'utilizzo  di queste  materie prime!

 

 

Certo la materia prima è importante ma è altrettanto importante saperla usare avendo inventiva e fantasia.

 

I Tedeschi, ad esempio, subito sono diventati Kartofen, i Francesi ed gli Spagnoli non hanno compreso limportanza del mais ed hanno continuano ad usare il riso, gli Italiani ed in particolare i Napoletani, anche favoriti dal clima, hanno nel caso dell'alimentazione trovato, non a caso,  l' AMERICA !

 

 

Nessuno meglio dei NAPOLETANI,  ha intuito l’impartanza di queste nuove materie prima creando una cultura dell’alimentazione sana e godereccia  utilizzando al meglio e con fantasia mais  pomodoro e . . . caffè !

 

Proprio il caffè, prima di essere bevanda nazionale,  è  diventato un po, come del resto gli spaghetti e la pizza “ca’ pummarola ‘ncopp” uno dei cult della tradizione napoletana .

 

 

Ed ancora oggi, come ieri, il caffè è uno dei simboli di una Napoli che ogni mattina, ma anche durante la giornata  beve il caffè come un rituale badando che sia ben caldo anzi forse talmente caldo che un giorno ci fu uno del popolo,  che bevendolo,  apprezzò la bevanda “calda” esclamando  "Com m' Cazz' Coce", che per una forma di ipocrisia è diventato il Caffè con le C !

 

Io che insieme al Ragionier lo Turco ( noto impiccione !) vado alla ricerca delle “eccellenze” in quella che è una NAPOLI CHE NON MUORE,  ho trovato tante miscele buone, eccellenti, tra cui Lollo, Moreno, Lavazza, Nespresso, ma quando ho degustato la miscela Virago non ho potuto fare a meno di esclamare (come fece il messo di Papa Bonifacio quando assaggiò il vino di una locanda del basso Lazio) EST EST EST ! 

 

 

 

Caffè Virago è disponibile in bellissime VALIGE stile anni 50, da 100 o da 150 cialde oppure capsule con o senza accessori.

Sono disponibile le CIALDE e a breve anche tutte le capsule più diffuse tra cui Espresso Point, A modo mio, Nespresso ed altre.

Inoltre realizzano anche accessori colorati e brandizzati oltre che alla crema alla nocciola da aggiungere al caffè per migliorare il gusto e renderlo unico...

Ospiti e partners degli eventi di "Incontri diVINO perBACCO, potrete degustare GRATIS il Caffè VIRAGO, e volendo potete acquistarlo direttamente con uno sconto riservato a tutti i nostri lettori.

 

CAFFE VIRAGO il tuo caffè in valigia...lo stile nei tempi....

 

Per info consultare il sito CAFFE' VIRAGO

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload

Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli