Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli

Il punto sul Napoli

02/02/2017

 

Chiusura calciomercato

 Il calciomercato è finito, almeno quello nazionale. I movimenti non hanno assolutamente spostato gli equilibri dei valori nel nostro campionato, eccezion fatta per l'Inter che con l'acquisizione del giovane Gagliardini dall'Atalanta, è riuscita a darsi un assetto a centrocampo che ha dato i suoi frutti portando a sette le vittorie consecutive in campionato ed al quarto posto in classifica generale. Il Napoli ha piazzato in uscita Gabbiadini ed El Kaddouri. In ingresso, subito ad apertura mercato, Pavoletti e Leandrinho. In chiusura la giovane promessa Zerbin dal Gozzano, strappato alla concorrenza della Juventus.

  Recuperato Milik dal grave intervento al ginocchio, ora bisogna assolutamente trovare serenità nel gruppo che ha tutto per ben figurare in tutte e tre le competizioni che la vedono ancora in lizza. In campionato sono solo due i punti che separano gli azzurri dal secondo posto in classifica; in champions ligue sono attesi da due bei match di altissimo livello con il Real Madrid, tutti da vivere; in coppa Italia sono attesi dalla Juventus in semifinale per due ennesime sfide da cartello che diranno chi sarà la sfidante della vincitrice dell’altra semifinale tutta capitolina, tra la Lazio e la Roma, graziata da un rigore molto dubbio al 95’ nella partita col Cesena.

 Tornando al Napoli, come si dice i conti si fanno alla fine, ma i punti occorre farli partita per partita. Quindi, basta passi falsi! Occorre mettere alle spalle lo scivolone interno del pareggio col Palermo e riprendere la scia positiva di vittorie. Per far sì che ciò avvenga, anche che la società nella persona del presidente De Laurentis, deve dare una botta di serenità a tutto l’ambiente azzurro, in particolare ai tre senatori che aspettano il rinnovo del contratto: Mertens, Ghoulam ed Insigne.

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload