Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli

IL CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO FESTEGGIA GIANNI POSTIGLIONE

 Ricordando i tanti successi remieri degli anni 70, i Campioni del Posillipo di quel periodo d’oro, unitamente alle giovani promesse della sezione canottaggio rossoverde, hanno festeggiato  Gianni Postiglione, il loro Maestro di vita e di sport che, più di ogni altro, aveva saputo, con i suoi metodi innovativi, rendere la squadra remiera del Posillipo, un “dream” team, un team coeso e da sogno capace di affermarsi sui campi di gara di tutto il mondo. 
Un’occasione unica per Gianni Postiglione che, incontrando i suoi magnifici atleti rossoverdi degli anni settanta, ha annunciato il prestigioso incarico di Coaching Director in seno alla FISA, la Federation Internationale des Societès d’Aviron. Così il Circolo Nautico Posillipo ha ospitato un evento di rilevanza mondiale per il canottaggio. In quanto Gianni Postiglione è riuscito a mettere insieme tutta la squadra con la quale ha iniziato la sua carriera da allenatore, per ripercorrere quegli anni, quel cammino fatto di emozioni, aneddoti e ricordi che sono rimasti vivi in tutti quei ragazzoni degli anni settanta. Occhi lucidi e sguardi attenti nel ricordare quegli anni al Posillipo, che hanno dato al canottaggio italiano tanti campioni che, con sacrificio e entusiasmo, hanno scritto la storia del Remo. 

 


Presenti oltre quaranta ex atleti tra cui Michele Savoia, Renato Gaeta, Pasquale Marigliano, Pasquale Aiese, Vincenzo Strazzullo per festeggiare ancora una volta il loro allenatore Gianni Postiglione. 
E poi ancora  Lino Giugno, oggi Presidente della Federcanottaggio Campania, Ugo de Curtis, Roberto Di Leva, Francesco De Crescenzo, tutti soci del Posillipo, che condivisero quegli anni. Emozionante l’annuncio di Gianni Postiglione, a conclusione del suo percorso di ricordi, della sua nuova nomina come Coaching Director della FISA, il coronamento di una entusiasmante carriera nel mondo del canottaggio mondiale. 
“Non ho cambiato le persone, mi rendo conto che siete sempre gli stessi, anche se un po' invecchiati – ha affermato, con emozione, Gianni Postiglione -  ma credo di essere stato per voi un’opportunità, una possibilità per trovare ed ottenere il meglio dalla vita!” 
Così per dare una continuità a quei magnifici anni, Gianni Postiglione e la sua squadra hanno donato alla sezione canottaggio del Posillipo un remoergometro, intitolato “Remoergometro delle opportunità”, a coronamento della splendida serata che, organizzata da Antonio Covino, dirigente delegato al canottaggio, alla presenza, tra gli altri, di Antonio Recano, Vice Presidente sportivo del Sodalizio rossoverde, si è svolta nella prestigiosa cornice del “Salone dei Trofei” dove è raccontata, proprio dai numerosissimi Trofei esposti, la storia del canottaggio rossoverde, una storia che non ha eguali nel mondo remiero italiano! Una storia da raccontare ai ragazzi che si affacciano a questo meraviglioso Sport, per trasferire loro quei valori di lealtà e sacrificio, che li renderà migliori nella vita, nella consapevolezza di rappresentare, sui campi di gara, una delle società sportive più importanti al mondo!  

Forza Posillipo!!

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload