Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli

PISCINA COMUNALE “F. SCANDONE”  C. N. POSILLIPO – AN BRESCIA 3–8

15/02/2017

 

Posillipo volenteroso si inchina, alla Scandone, allo strapotere del Brescia che domina l’incontro e sconfigge i rossoverdi per 8-3. Quindicesima giornata di campionato, seconda di ritorno, all’insegna della grande continuità delle due formazioni di testa della Regular season: la Pro Recco che, in casa nel derby ligure, sconfigge il Savona 14-8 e conquista la sessantaquattresima vittoria consecutiva, continuando la sua volata solitaria in testa alla classifica con 45 punti; il Brescia che supera a Napoli l’ostacolo Posillipo e dall’alto dei suoi 40 punti, che valgono la seconda posizione, tiene a bada il Verona con 37 che, fuori casa, ha sconfitto la Pallanuoto Trieste per 15-11 e la Canottieri Napoli con 32 che continua il suo entusiasmante torneo, sconfiggendo, a Roma, la Lazio per 11-9. Mentre il Savona e il Posillipo, entrambe sconfitte dalle prime della classe del Campionato, con 25 punti mantengono la quinta posizione con 5 punti di vantaggio sul Trieste. 
Ma veniamo all’incontro giocato dal Circolo Nautico Posillipo contro l’An Brescia che, sceso in acqua con grande concentrazione, non concede nulla ai padroni di casa e si impone per 8 a 3, dimostrando ampiamente la sua superiorità nello gestire l’incontro. Il settebello di Sandro Bovo mette subito sul piatto la sua voglia di vincere e, non risentendo affatto delle fatiche della trasferta di Champions League, sfodera una prestazione difensiva veramente significativa, annullando le numerose superiorità numeriche conquistate dal Posillipo, che si batte con ardore ma trova davanti a sè il muro difensivo bresciano. Le tante palle recuperate, il passivo di sole tre reti, di cui una in inferiorità, la seconda su rigore e la terza a uomini pari nell’ultima frazione, denunciano una prestazione superba del Brescia che, a suon di goal, non lascia scampo ai rossoverdi, che iniziano bene l’incontro impattando il primo parziale 2-2, con la rete per il Posillipo firmata da Mattiello con l’uomo in più alla quale rispondono, nell’ordine, per gli ospiti Napolitano ad uomini pari e Nora in superiorità, mentre Vlachopoulos firma il pareggio su rigore. 
Seconda tempo comunque equilibrato, con il Brescia che allunga e si aggiudica la frazione per 2-0 con le reti di Randelovic ad uomini pari e di Muslim con l’uomo in più, con il Posillipo che comunque si batte con grande cuore, sfiorando il pareggio del 3-3 con il mancino Cuccovillo, che in controfuga si presenta solo davanti a Del Lungo che neutralizza, da campione, la sua conclusione. 
La terza frazione denuncia appieno lo sconforto del Posillipo che subisce il pesante parziale di 4-0 con le reti di Nicholas Presciutti in superiorità, di Nora ad uomini pari, di Christian Presciutti su rigore e di Manzi. A gara ormai decisa sull’ 8-2 per il Brescia, ultima frazione di gara a favore del Posillipo con la rete su azione in controfuga di Marziali per il definitivo 8-3 per i lombardi. 
Da rimarcare la grande tenacia degli uomini di Mauro Occhiello che, in gara fino a metà del secondo tempo, sfoderano una buona prestazione difensiva, un gran movimento in attacco con veloci controfughe, ma una ripetuta incapacità di finalizzare le superiorità numeriche (1 su 9). A fare la differenza è la forza della squadra di Bovo, sempre in grado di contenere gli attacchi rossoverdi con un’ottima difesa, e di dominare gli avversari con la freddezza delle conclusioni dei suoi attaccanti.  

CN POSILLIPO: Sudomlyak M. , Cuccovillo N., Rossi S., Foglio G. , Klikovac F. , Mattiello G.(1), Renzuto Iodice V., Subotic G., Vlachopoulos A.(1), Marziali L.(1), Dervisis G., Saccoia P. (Cap.) , Negri T. . Allenatore: Mauro Occhiello. 

AN BRESCIA: Del Lungo M. , Manzi E.(1), Presciutti C.(1), Randelovic S.(1), Paskovic V., Guerrato S., Muslim P.(1), Nora A.(2) , Presciutti N.(1) , Bertoli Z., Ubovic N. , Napolitano C.(1), Morretti S . Allenatore: Alessandro Bovo. 

Delegato: M. De Chiara Arbitri: G. Centineo e M. Piano 
Parziali: 2-2 0-2 0-4 1-0 
Superiorità numeriche: CN Posillipo 1/9+1 rigore AN Brescia 5/9 + 1 rigore Nel quarto tempo espulso per limite di falli Randelovic (Brescia).  
Spettatori: 200 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload