L' innocenza dei perversi ovvero un gusto di piccola perfidia


Libreria Vitanova di Napoli

viale Gramsci, 19, Napoli

17 maggio 2017 ore 17,00

Presentazione del libro di Lucia Stefanelli Cervelli ‘L’innocenza dei perversi’, un concentrato sui malintesi dell’anima e sulla possibilità di restituirle splendore, che spariglia le carte dei luoghi comuni.


Quest’opera ha il pregio rarissimo di una trasvolata che demolisce i generi (dalla prefazione di Ruggero Cappuccio)


Dopo l’introduzione di Piero Antoni Toma ne parleranno con l'autrice Ermanno Corsi e Esther Basile mentre il cantautore Lino Blandizzi interpreterà alcuni brani ispirati al libro.


LUCIA STEFANELLI CERVELLI già docente di Lettere e filosofia, è regista, attrice, sociologa della comunicazione scenica. Cura saggi di critica letteraria e teatrale e ha scritto e rappresentato numerosi testi teatrali e fiabe in forma scenica. Ha fondato nel ‘90, col regista Gianni Spataro, l’Ass. di Cultura Teatrale “L’Ascolto”. È autrice di varie raccolte di liriche e de L’occhio strabico. Racconti brevi e monologanti per intellettuali a riposo (Photocity Edizioni).