Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli

IL COACHING STRUMENTO PER LO SVILUPPO DEI MANAGER IN AZIENDA

15/06/2017

 

Il Forum Nazionale AICP 2017

Venerdì 23 giugno 2017

Grand Hotel Vesuvio di Napoli

 

Susanna Moccia ospite a Napoli al Forum nazionale Aicp  dichiara :Le leadership piramidali non esistono più. Oggi governare un’azienda è un lavoro di squadra

 

«Sono felice che il Forum annuale di AICP si svolga nella mia città» dichiara Susanna Moccia, napoletana e vicepresidente nazionale dei Giovani imprenditori di Confindustria. «Nei tre anni appena conclusi del mio mandato alla guida dei Giovani industriali di Napoli abbiamo dedicato numerose iniziative alla formazione e all’approfondimento del coaching e della leadership come strumenti fondamentali per lo sviluppo delle figure imprenditoriali e manageriali in azienda». 

 

Susanna Moccia sarà una delle protagoniste della tavola rotonda intitolata “Alleniamo il talento”, organizzata venerdì 23 giugno a Napoli nell’ambito del settimo Forum nazionale di Aicp, l’associazione nazionale coach professionisti. 

 

Strumenti come il coaching, prosegue Moccia, «sono sempre più importanti in un mercato come quello attuale sempre più complesso e dinamico, con il contesto in cui operano le imprese che si evolve con ritmi sempre più incessanti e che risente della crisi degli ultimi anni. C'è sempre da imparare e noi Giovani abbiamo tanta voglia di migliorare, ogni giorno di più. Il modo di esercitare la leadership in azienda è cambiato profondamente negli ultimi anni, spostandosi dalle tecniche alle abilità comunicative e di problem solving. Non esiste più la leadership piramidale, imposta dall’alto e con un capo unico. Oggi governare un’azienda è un lavoro di squadra, collaborativo, nel quale le differenze vanno valorizzate e la comunicazione è alla base del successo. Ecco perché i coach possono aiutarci nel determinare il successo di un’impresa e nel costruire la leadership attraverso alcune regole base, come ad esempio il possesso di competenze; la capacità di gestione dei propri stati d’animo e il tracciare progetti e percorsi adeguati per raggiungere l’obiettivo».

 

Oltre ai coach di Aicp, all’evento saranno protagonisti numerosi altri accademici, imprenditori e rappresentanti del mondo dello sport e dell’università.

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload