Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli

PARTE LA STAGIONE DEL NAPOLI FEMMINILE

02/09/2017

 

Domenica 3 settembre ore 16.30

Campo Paudice di San Giorgio a Cremano

 

 

Inizia ufficialmente la stagione del Napoli Femminile con l’andata del primo turno di Coppa Italia i al campo Paudice di San Giorgio a Cremano contro la Virtus Partenope.

 

La squadra si avvarrà per la stagione in corso della consulenza tecnica di  Stefan Schwoch, ex centravanti del Napoli coinvolto in questa sfida dal patron Lello Carlino, che ha visto in lui la figura giusta per portare la mentalità vincente in un gruppo di grande qualità ma con l’età media più bassa d’Italia. 

 

 “Napoli è una città che mi ha sempre accolto benissimo e alla quale sono molto legato, nella quale chi fa sport deve puntare al vertice – ha spiegato Schwoch durante la conferenza  la stampa di presentazione  al Gambrinus - Lello Carlino dirige un’azienda che si è imposta a livello internazionale e anche in quest’avventura punterà a riportare il Napoli Femminile ai massimi livelli. Io potrò offrire al gruppo la mia esperienza e le mie competenze tecniche. Il calcio, maschile o femminile, sul piano tecnico è sempre uguale e mi auguro di aiutare il gruppo a tirar fuori il massimo delle capacità per provare in tempi brevi a tornare in serie A e competere con i club nazionali più blasonati”

 

Durante la conferenza stampa è stata ufficializzata anche la sinergia con il Cus Napoli, che metterà a disposizione della prima squadra e delle formazioni giovanili i suoi campi per gli allenamenti. Inoltre, sollecitati dal presidente del Coni Campania, Sergio Roncelli, i dirigenti hanno accolto l’idea di organizzare un evento in occasione delle Universiadi portando a Napoli, nel 2019, la società che in quel momento sarà campione d’Europa in carica, per dare ulteriore spazio al movimento calcistico femminile. 

 

Appuntamento, quindi domenica, per una sfida probabilmente  ostica, contro una neopromossa in serie B che ha rinforzato la squadra con elementi che hanno già esperienza nella categoria e che all’esordio vorrà sicuramente dimostrare di poter competere a questi livelli. Nel Napoli sarà assente Borrelli, reduce da influenza, mentre il resto del gruppo sarà interamente a disposizione del tecnico, Elio Aielli. 

 

“Per noi sarà un primo banco di prova – spiega Aielli -. Affronteremo una squadra che vorrà partire subito bene e il nostro gruppo è ancora incompleto. Sarà una settimana molto importante, questa doppia sfida ci farà capire in che modo rinforzare la rosa in vista del campionato”. Nel gruppo dovrebbe rientrare Benedetta De Biase, reduce dal primo gol con la maglia della nazionale under 17 giovedì nella partita vinta 3-2 contro la Grecia: “Sono felicissimo per questo gol – aggiunge Aielli -. Dall’inizio del ritiro, insieme al mio vice Francesco Persico, la riteniamo un elemento importante in area sui calci da fermo. Sono contento che lo abbia dimostrato subito in nazionale, potrà dare un contributo importante nel corso della stagione al nostro gruppo, speriamo anche in fase realizzativa”. 

 

Napoli, 2 settembre 201

 

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload