Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli

AL VIA IL PROGETTO A.R.C.A. DELLO ZOO DI NAPOLI

 

 

 

“Atti Reali di Cortese Affetto” che coinvolgono le scuole in collaborazione con la Fondazione Banco di Napoli, attraverso la principale piattaforma di crowdfunding del Sud Italia Meridonare

 

Con una azione capillare sul territorio campano, ma anche al contrario, di richiesta alla struttura organizzatrice, lo ZOO DI NAPOLI, invita le scuole di primo e secondo grado, a partecipare al nuovo PROGETTO A.R.C.A. (Atti Reali di Cortese Affetto). 

Un titolo significativo, per una azione realizzata in collaborazione con la Fondazione Banco di Napoli attraverso la principale piattaforma di crowdfunding del Sud Italia Meridonare, finalizzata ad aiutare lo Zoo di Napoli a riportare gli scimpanzé a Napoli, grazie alle scuole che vi parteciperanno.

Il  progetto a loro dedicato “Scritto nel DNA gli scimpanzé e l’uomo”, invita le scolaresche in un periodo di tre mesi a collaborare, con l’ausilio degli esperti dello zoo, a conoscere la specie di primati più vicina all’uomo, per contribuire alla ristrutturazione della vecchia casa degli scimpanzé. 

 

Gli alunni partecipanti, si impegneranno in un piano di ricerca mirata alla comunicazione e al crowdfunding, che vedrà come obiettivo finale, la donazione attraverso Meridonare dei fondi raccolti. 

Un modo per crescere, imparare a conoscere la realtà attuale, il crowdfunding, il mutuo soccorso, le potenzialità del gruppo e non ultimo l’amore per gli animali e la fattiva progettualità.

Come riconoscimento il nome della scuola sarà riportato su una targa fissata alla nuova casa che ospiterà gli esemplari, le prime 4 scuole classificate vinceranno l’adozione a distanza di uno dei nuovi scimpanzé, e inoltre gli esperti dello zoo saranno a disposizione delle quattro scuole vincitrici per l’anno scolastico 2017/2018 per consulenze, incontri o progetti, con impostazioni e livelli di complessità diversi per i tre gradi scolastici.

Referente del progetto per lo Zoo di Napoli è la dott. Fiorella Saggese, ma è possibile richiedere la documentazione del progetto e prendere appuntamento scrivendo a didattica@lozoodinapoli.it per organizzare un incontro e ricevere tutte le informazioni.

 

 

 

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload