Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli

TERZA EDIZIONE TROFEO PULCINELLA

 

Giunge da Acerra a Napoli la manifestazione creata da Attilio Albachiara. Notevole successo di partecipazione, 100 pizzaioli in gara, qualificata partecipazione di addetti al settore

Nuova location per la terza edizione del Trofeo Pulcinella, ideato Attilio Albachiara, che da Acerra sbarca a Napoli, nell'ampia ed ospitale location della Mostra d'Oltremare. Cento concorrenti motivati e determinati  ed una massiccia presenza di addetti al settore, tra essi i rappresentanti dei Media specializzati che hanno seguito con particolare interesse la manifestazione.
Hanno portato a casa la vittoria: Francesco Di Ceglie e Carmine Donzetti, Emanuele Paolella e Gaetano Paolella, per le due sezioni previste: tradizionale e contemporanea, presiedute dal maestro  Antonio Starita e da Francesco Martucci. 
La giuria tecnica ha visto la presenza di campioni pizzaioli, giornalisti e blogger specializzati, mentre l'altra giuria è stata firmata dai tantissimi consumatori che hanno espresso on line il proprio voto.
Donzetti è stato scelto dalla giuria popolare e Di Ceglie da quella tecnica, per la categoria Pizza Napoletana; invece, per la categoria Pizza Contemporanea, sino stati selezionati Emanuele Paolella per la giuria tecnica ed a Gaetano Paolella per quella popolare.
Alla riuscita kermesse hanno garantito la loro presenza di prestigio i Centenari, con l'Associazione che riunisce le pizzerie che hanno tracciato e resa unica nei secoli  la storia della pizza. Affianco a loro  i promotori dei "canotti" ovvero della pizza dal cornicione alto; i presidenti dell'Associazione Pizzaiuoli Napoletani, Sergio Miccú e dell'Associazione Verace Pizza Napoletana, Antonio Pace, l'Accademia per la Dieta Mediterranea presieduta da Massimiliano Quintiliani. 
Per il Comune di Napoli sono intervenuti l'assessore all'Agricoltura Maria D'Ambrosio e il capogruppo dei Verdi al Consiglio comunale, Stefano Buono quale delegato dal sindaco De Magistris; la presidente della Mostra d'Oltremare di Napoli, Donatella Chiodo con il consigliere, Giuseppe Oliviero e i rappresentanti della Giunta comunale di Acerra: Il sindaco Raffaele Lettieri, il vicesindaco Cuono Lombardi e gli Assessori Milena Tanzillo e Nicola De Matteis.
Attilio Albachiara, emozionato e soddisfatto  patron, ha ringraziato, insieme a Brunella Cimadomo i sostenitori dell'evento ed i rappresentanti dei Media che hanno creduto in questa grande terza edizione e l'hanno supportata con impegno e professionalità. I giornalisti specializzati in eno-gastronomia impegnati a seguire le fasi del Trofeo Pulcinella hanno ricevuto dei riconoscimenti, tra essi nomi noti: Luigi Cremona, Luciano Pignataro, Albert Sapere, Barbara Guerra, Francesca Riganati, Renato Ricco, Teresa Lucianelli, Tommaso Esposito, Peppino De Girolamo, Alessandro Savoia, Consiglia Izzo. La due giorni è stata seguita da giornalisti di Ansa, Aska, Agi, dal team guidato da Marco Caiano anche con il collega Pasquale di Monaco, di Canale 21, di Julie Italia, di Videoinformazioni, da Raffaele De Lucia di Napoli Village, ai quali sono andati anche i riconoscimenti dedicati alla Stampa. Tra i blogger, Gennaro D'Aria. 
Note testate giornalistiche e molti blog hanno seguito il Trofeo Pulcinella, tra queste: Roma, Il Mattino, Repubblica, lucianopignataroblog, roma.net, Capri Event, Donna Fashion, Report Campania, Progetto Italia News, New Media Magazine, L'Osservatorio Flegreo, La Buona Tavola, Mezzogiorno.info,  Vanityher, L'Arciboldo, Piazza Cardarelli, Gnangnamstyle, L'Imparziale, Bachecaweb, Gennaro 'o masto d' 'a pizza, enricodenigrisblogspot, e ancora  altre.
Di seguito, i nomi dei concorrenti che si sono aggiudicati i migliori piazzamenti per il Trofeo Pulcinella. La giuria tecnica, per la pizza tradizionale ha scelto: 2' Andrea Paolella, 3'  Roberto Miele, 4' Carmine Marchitelli, 5' Luca Brancaccio; per la pizza contemporanea: 2' Vincenzo Melvi, al 3 posto ex aequo Gennaro Catapano e Mario Severino, 4' Luca Basilico, 5' Carmine Argenziano. Voto on-line, per la pizza tradizionale: 2' Luigi Spagnoli, 3' Enzo De Paolis, 4' Giuliano Bressan, 5' Simone Iannibelli; on-line per la pizza contemporanea: 2' Angelo Mondello, 3' Michele Castaldo, 4' Michele Fuccio, 5' Emanuele Marigliano. Riconoscimenti ai presidenti delle due sezioni, Antonio Starita e Francesco Martucci.
"Siamo riusciti a lanciare volti nuovi che la giuria tecnica e quella popolare hanno individuato, grazie alla competenza dei presidenti Antonio Starita e Francesco Martucci e di tutti i giurati intervenuti. Ringrazio - ha sottolineato con vigore Attilio Albachiara - tutti quelli che hanno creduto nel Trofeo Pulcinella, soprattutto i pizzaioli che mi seguono e mi sostengono: è stata una soddisfazione notare che si sono iscritti  al Trofeo anche molti di quelli che avevano partecipato alle iniziative precedenti e vedere poi anche tantissimi giovani che hanno preso parte per la prima volta a competizioni del genere".

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload