Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli

CHEF E PIZZAIOLI PER AMATRICE, IN SETTE PER LA SOLIDARIETA' A ROMA IL 2 OTTOBRE

 

 

Ci saranno anche Francesco e Salvatore Salvo, della “Pizzeria Salvo da tre generazioni”, assieme ai grandi chef chiamati a raccolta dall’associazione italiana Ambasciatori del Gusto, per la cena in programma a Roma  il 2 ottobre presso l’ Antonello Colonna Open, il cui ricavato sarà destinato alla formazione degli studenti dell’Istituto alberghiero di Amatrice.

 

La presidente della associazione, la chef stellata Cristina Bowerman, dell’Hostaria Glass di Roma, spiega: “Sono stati invitati ad interpretare l'Amatriciana 7 maestri della cucina italiana che si faranno ambasciatori dell’iniziativa, proponendo la loro personale versione del famoso piatto tradizionale”.

 

Tra di loro,  Francesco e Salvatore Salvo, unici Maestri Pizzaioli in una squadra di chef, che proporranno una versione partenopea della ricetta reatina: “Il Vesuvio incontra Amatrice”. Gli altri interpreti della serata saranno: il padrone di casa, Antonello Colonna, che proporrà la sua “Ama-trice 2. a capo”; Enrico Bartolini, con gli “Gnocchi di amatriciana con tenerezza di vitello e salsa tradizionale”; la siciliana Martina Caruso  sostituirà la pasta con un Cous Cous all’Amatriciana e Pietro Leemann che presenterà l’amatriciana vegetariana. Per concludere in dolcezza, Paolo Brunelli porterà “Sibillino”, un gelato tradizionale italiano arricchito con la mandorla del Val di Noto, il tutto impreziosito da prodotti delle zone terremotate.

 

“Siamo molto contenti di partecipare a questa splendida iniziativa. Il progetto prevede la creazione di percorsi di formazione, nel corso dei quali i docenti saranno proprio gli Ambasciatori del Gusto. Una splendida occasione per mettere la nostra professionalità e il nostro entusiasmo al servizio dei giovani studenti di Amatrice”.

 

Sarà possibile partecipare alla cena di solidarietà con un contributo libero a partire da 50 euro a persona. I posti sono limitati ed è necessario prenotare inviando un’email all’indirizzo: 2ottobre@ambasciatoridelgusto.it.


Per ulteriori informazioni: ambasciatoridelgusto.com

 

 

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload