Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli

QUARTIERI DORMITORIO

 

Colate di cemento trasformate in quartieri dormitorio: ottantamila persone ,con un tasso di disoccupazione del sessanta per cento :un esercito di sfiduciati che anela a risorgere, dopo un'inclemente criticità mondiale, che si è riversata su governi impotenti .

La città di Napoli, sì, SCAMPIA,l'emblema di una Italia di sprowls cittadini, che si contrappongono a concezioni di centri cittadini millenaristici, sempre più obsoleti e anacronistici, e che si spinge a concepts avveniristici, che conosceranno stili di vita e trends lavorativi rivoluzionari, con modalità innovative ed interattive, che sappiano interpretare e declinare le esigenze dell'uomo moderno, sempre più improntato allo stile metropolitano.

L'architetto Renzo Piano, celebre Archistar e senatore a vita ,in un articolo di qualche anno fa, esprime l'imperativo di elevare a dignità e riqualificare le conurbazioni cittadine, volano ed epicentro delle città del futuro .

Ma ci sono già i governi avveniristici che intendono investire al Sud?  

La Sua Lectio Magistralis si addice più a realtà del Nord a vocazione industriale, che, peraltro, Lui stesso è stato chiamato a progettare e a regolare con leggi ad hoc, chiamato, come è stato, a ricoprire un ruolo legislativo, nelle aree da Lui progettate e di primo cittadino della Milano futurista, pardon futuribile.

L'altra faccia di Scampia e delle periferie esistenziali del degrado urbanistico invece la trovi ad esempio nella nuova metro. (nella foto la stazione TOLEDO, definita dai più come una delle più belle al Mondo!) 

Nel giorno della visita pastorale di Papa Francesco, l'evento liturgico ci introdusse nel ''Mistero d'amore'', che fa ardere l'amore di Dio anche nei sobborghi più degradati e dimenticati ...

 

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload