Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli

QUINTA GIORNATA: LA RARI NANTES NAPOLI A ROMA CONTRO IL VILLA YORK

16/02/2018

P

 

PALLANUOTO – CAMPIONATO DI SERIE B

 

Schüco Cargomar a caccia del primo blitz, Marsili:

“In settimana abbiamo analizzato cosa non va”

 

 

Va a caccia del primo successo in trasferta la Schüco Cargomar Rari Nantes Napoli che domani, sabato 17 febbraio, affronta alle 19.30 il Villa York a Roma, nella piscina del Foro Italico. La squadra di Elios Marsili non può perdere altro terreno in classifica e ha bisogno di un successo per spazzar via polemiche e rimpianti. La sconfitta con la Zeronove e il rocambolesco pareggio col Tuscolano hanno spinto i biancocelesti addirittura fuori dalla zona playoff. Serve una scossa, servono soprattutto tre punti utili a lanciarsi con rinnovato entusiasmo all'inseguimento delle posizioni che contano.

 

Due le lunghezze di distanza tra le due squadre in graduatoria. I capitolini nelle prime quattro giornate hanno fatto risultato pieno contro il 3T Sporting Club e perso onorevolmente con Zeronove, Tuscolano e Swim Academy. Non si annunciano come una squadra semplice da affrontare, tutt'altro. Servirà la miglior Rari per portare a casa la vittoria, una Rari che sin qui si è vista soltanto a sprazzi in questo scorcio iniziale di stagione.

 

Due gli indisponibili sicuri in casa partenopea. Per Mauro un turno di squalifica dopo il rosso rimediato nell'ultimo match col Tuscolano, mentre per Pier Paolo Parrella proseguono le terapie alla spalla. In dubbio Calì, che spera di recuperare dall'infortunio alla mano che lo ha tenuto fuori dal match di sabato scorso. Tra le fila del Villa York una giornata di stop per il tecnico Milani.

 

“In settimana abbiamo fatto quadrato, organizzando una riunione in cui abbiamo affrontato tutti i problemi che sono venuti fuori in queste prime partite”, spiega coach Marsili. “Tutti abbiamo recitato il mea culpa. La responsabilità principale, ravvisata dallo staff tecnico, dalla dirigenza e dalla stessa squadra, è stata quella di aver affrontato le gare con la presunzione di chi già pensa di aver conquistato la promozione. Un errore pagato a caro prezzo, non solo perché avevamo di fronte le quattro squadre più attrezzate, classifica alla mano, ma anche perché questo è un girone in cui nessuna partita ha un esito scontato. Dobbiamo rimboccarci le maniche non solo se vorremo arrivare ai playoff, ma anche e soprattutto se vorremo farlo nella posizione migliore. Vero che da quest'anno agli spareggi ne andranno in quattro, ma il nostro obiettivo deve restare quello di arrivarci da primi del girone”. Dalla prossima sfida, dunque, spazio a una nuova Rari: “Speriamo che il lavoro di testa dia i suoi frutti”, confida Marsili. “C'è bisogno di una Rari capace di nuotare in acque tempestose ma con le sue caratteristiche migliori, quelle di essere una squadra coriacea, grintosa, mai doma. Ora ci aspetta un ciclo di partite in cui è davvero fondamentale essere all'altezza sul piano caratteriale. Le assenze non ci devono menomare, ma rendere ancora più forti”. Si riparte dal Villa York, insomma, per dare il via ad un nuovo campionato: “Non sarà facile, ho visto la partita che hanno perso di stretta misura contro lo Swim Academy. È una squadra che gioca alla morte e con l'intensità giusta, fino alla fine. Proprio come dovremo fare noi”.

 

La sfida tra Villa York Roma e Schüco Cargomar Rari Nantes Napoli, valevole per la quinta giornata di andata del campionato di serie B, girone 3, sarà diretta dall'arbitro Riccitelli, della sezione laziale. Commissario speciale Callini.

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload