DEMONI E DEI, DAL FILM AL PALCOSCENICO, ALLO ZTN VA DI SCENA LA STORIA DI AMORE ED ESCLUSIONE

24/04/2018

 Emarginazione, esclusione da una comunità perché non corrisponde ai modelli morali e sociali. Questo è ciò che subisce il protagonista dello spettacolo “Dai Demoni agli Dei”. Steven è stato un grande attore di teatro e di cinema ma paga il prezzo di dichiararsi apertamente omosessuale, e viene emarginato da tutti. Gli amici e colleghi di un tempo lo hanno abbandonato, emarginato. L’unica cosa che pensa assiduamente è il suicidio. Improvvisamente la sua vita viene sconvolta dall’arrivo di un ragazzo molto bello, l’arrivista ed il cinico Carl, con la scusa di volergli fare un intervista, ma i suoi obbiettivi sono altri. La persona che capisce chi è veramente Carl, è il suo fedele uomo di fiducia Max. Potrà mai un desiderio cosi erotico a consolare Steven per quella vita ridotta all’osso? Come in ogni gioco di specchi, i demoni e gli dei si confondono si inseguono all’interno dei tre personaggi. Per questo spettacolo è stato fatto un lungo e curato lavoro al tavolino trovando le alchimie, i sentimenti, i tempi giusti di una piece teatrale che semplice gioco teatrale ambientato alla fine degli anni 50 in Inghilterra ma è una storia con dei sentimenti talmente forti che non ha bisogno di essere chiusa in un luogo. o in un tempo.


Un atto unico che lascia spazio alla parola alla vera immedesimazione degli attori nei personaggi. In scena ci sono Stefano Ariota nel ruolo del Sig. Steven Weamann, Antonio De Rosa nel ruolo di Max Piegest, e Pasquale Aprile nel ruolo del giovane Carl Ghillit. Contestualizzati allo spettacolo ci saranno Rossella Della Corte, Enza Palumbo Simone Alfano, Peppe Romano. La scenografia è stata curata da Tullio Pojero, consulenza per i costumi Federica Del Gaudio.


CALENDARIO E ORARIO SPETTACOLI

Venerdì 27 aprile: ore 21.00
Sabato 28 aprile: ore 21.00
Domenica 29 aprile: ore 18.30

INFO E PRENOTAZIONI:

Telefonare al numero 3398120927 o inviare una mail all'indirizzo navigantiinversi@gmail.com.

Come tutti gli spettacoli che vanno in scena allo ZTN, l'ingresso è gratuito e l'uscita è a "Cappello". 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload

Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli