SI CONCLUDE LA II EDIZIONE DEL SALONE DEDICATO AL FRANCHISING

19/05/2018

 De Negri: Mentre il nuovo Governo dimentica i problemi del lavoro nel sud il Franchising sta diventando la soluzione per fare impresa a basso costo

 

 

“Il Franchising rappresenta l’alternativa per fare impresa e creare occupazione in un territorio a basso sviluppo imprenditoriale che pare essere sparito dai programmi del Governo che sta per formarsi” è Il messaggio che  parte nel corso della seconda ed ultima giornata di lavori di Expo Franchising Napoli che si è chiuso stasera alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

“A quanto pare, lavoro e sviluppo del Mezzogiorno non rappresentano una priorità per la coppia Salvini-Di Maio – ha denunciato il presidente di Expo Franchising Napoli, Angioletto de Negri, nel corso di uno dei tanti momenti di confronto che hanno caratterizzato l’ultimo giorno della manifestazione – Ed allora siamo noi imprenditori del sud, quelli che ancora resistono, a doverci fare carico di provare a fare qualcosa.  Per creare opportunità e far crescere un territorio che aggrega ben otto regioni, nel nostro piccolo organizziamo ben 5 appuntamenti professionali come appunto Expo Franchising Napoli e presto nascerà un sesto evento. Il grosso interesse registrato in questi due giorni conferma che a Napoli ci sta bene un Expo Franchising, forse più che a Milano dove ci sono opportunità più importanti per quanto riguarda l’occupazione, in particolare quella dei giovani”.

 

L’appuntamento concluso alla Mostra d’Oltremare ha dimostrato una volta di più che l’aspetto caratterizzante del franchising è quello di essere un’attività possibile anche in zone a basso tasso di imprenditorialità, favorito per il fatto di richiedere una minore di immobilizzazione di capitale e perché si va incidere su attività già sperimentate.

Nata una nuova classe imprenditoriale

Inoltre, è stato messo in evidenza che in un contesto dove lo Stato ancora non riesce a far nascere un Governo in grado di pianificare il rilancio dell’Italia, il franchising assume anche un ruolo anomalo rispetto a quello per cui era stato pensato. 

In passato infatti veniva scelto dagli imprenditori per accelerare il loro ingresso in determinate aree in cui non avevano presenza o competenze specifiche.

Negli ultimi anni capita invece che molte persone, non riuscendo a diventare imprenditori con le proprie forze, si stiano appoggiando al franchising per fare impresa con successo.

I dati delle Camere di Commercio sono chiari indicatori della tendenza in atto:  negli ultimi due anni,  la sopravvivenza delle  attività tradizionali fa segnare un -75% mentre chi ha scelto il franchising sopravvive nel 75% dei casi. Significa che sta nascendo una nuova classe imprenditoriale.

Bilancio positivo per EF Napoli 2018

Il bilancio di Expo Franchising Napoli 2018 può quindi dirsi positivo, con una crescita evidente di partecipazione già rispetto alla prima edizione, anche grazie alla presenza di importanti franchisor, a partire da Enel, Re-max e Mondadori  che ha espresso la sua particolare soddisfazione per l’interesse riscontrato rispetto alle sue proposte.

Diverse le opportunità proposte per mettersi in gioco, qualcuna anche singolare a dimostrazione che oggi qualsiasi idea, anche la più strana, può tramutarsi in redditizia attività d’impresa.

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload

Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli