Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli

DUE PROPOSTE D'AUTORE DALLA "BALTIMORE PRODUCTION"

La Baltimore Production fa il pieno d’energia con due proposte d’autore a Pescara ed il gospel in Italia  

L'inverno si avvicina e si pensa già a dare spazio ad una nuova interessante realtà artistica che anche in caso di freddo intenso, scalderà gli animi dei buoni intenditori di musica e spettacolo per il prossimo ed ormai imminente inverno con la mini stagione teatrale“Broadway è all’angolo”.La stagione presentata dalla Baltimore Production è composta da due  spettacoli: quello targato The Harlem Voices che ci sarà il 12 Dicembre 2018, ed un secondo interessante appuntamento con Dirty Dancing previsto per il 14 Marzo 2019, entrambe presso un’elegante location qual è il Teatro Massimo di Pescara, da anni sede di grandi appuntamenti di forte impatto.Ed è proprio la Baltimore Production a proporre una promozione opportuna ed imperdibile: infatti per chi acquista due spettacoli per due persone verrà corrisposto, in sede di acquisto, il costo di una sola persona. Si potrà usufruire dell’offerta però sino al 31 ottobre 2018.

Dunque, in primis, per l’anno 2018, approdano in Italia The Harlem Voices con un gospel d’eccezione, intenso e dinamico per di più finalizzato a creare melodie armoniche e “vive”; si tratta di un gospel travolgente che spazia tra i diversi toni del noto r’n’b, del soul e del funky. Un’esplosione di note che sapranno arrivare dritte al cuore degli ascoltatori.
Quello che verrà proposto a Pescara, ma non solo, sarà uno spettacolo, particolarmente energico e vivace poiché gli artisti in questione amano esibirsi perfino in coreografie che risultano una vera gioia anche per gli occhi e conferiscono un tocco in più di allegria al già magico periodo natalizio.Con la loro esperienza pluridecennale The Harlem Voices, sette elementi, cinque voci e una sezione ritmica costituita da tastiera/basso e batteria, capeggiati dal Leader Eric B.Turner hanno interpretato sui palchi più famosi e prestigiosi, gruppi di grande rilievo: si tratta di un’esplosione artistica che verrà “giudicata” anche dal pubblico pescarese.Non meno intenso e travolgente sarà invece Dirty Dancing: l’exploit di emozioni coinvolgerà anche il palco del Teatro Massimo di Pescara con il racconto di Baby e della sua storia d’amore con Johnny, il bel maestro di ballo, nata in una lontana estate degli anni ’60 nella scanzonata atmosfera del resort Kellerman. Com’è noto, anche alle nuove generazioni, si tratta di un incontro che si è trasformato in un vero e proprio cult senza tempo a livello cinematografico e teatrale. E’ il caso di dire che “Nessuno può mettere Baby in un angolo”!, il 17 dicembre, ad Alessandria presso il Cinema Teatro Alessandrino il 18 dicembre ( biglietti acquistabili anche su http://www.cinemalessandrino.it/)

Non solo a Pescara la magia del gospel, ma anche in altre città di Italia che garantiscono ancora per qualche giorno vantaggiose offerte: presso il Nuovo Teatro Faraggiana di Novara, il 14 dicembre (biglietti acquistabili anche su http://www.teatrofaraggiana.it/news-69).

Ed ancora presso l'Auditorium Concordia di Pordenone ap

L'ultimo appuntamento con il gospel è previsto per il 19 dicembre a Latina presso il Teatro Moderno (biglietti acquistabili anche su http://www.boxofficelazio.it).

Si precisa che i biglietti sono acquistabili sul portale on line www.ciaotickets.com.

Per le informazioni, è possibile contattare il Dottor Manolo Del Grosso al numero 348.9685074 o scrivere una mail a baltimoreamministrazione@virgilio.it.

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload