Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli

IL NUOVO LIBRO DI KETTI MARTINO ALLA GALLERIA WESPACE DI NAPOLI

26/01/2019

 

 

Lunedì, 28 gennaio 2019 - ore 18,30

Galleria d’arte WeSpace 

Vico del Vasto a Chiaja, 52/53

Quartierino d’autore - Napoli

 

Alla  presentazione de “Il ramo più preciso del tempo” interverranno, con l’autrice, Ketti Martino,  poetessa e scrittrice napoletana Ketti, il relatore Costanzo Ioni  con letture a cura di Cristiana Buccarelli. 
 

TRAMA
La raccolta poetica Il ramo più preciso del tempo, edita da Oèdipus (2018), con postfazione di Costanzo Ioni, punta la sua attenzione sul Tempo e i mutamenti, le lacerazioni, le evoluzioni che l’accompagnano. È una Poesia di vuoti e di silenzi, di una navigazione ieratica verso nuove frontiere umane ed espressive; un taccuino di viaggio interiore denso di appunti e rielaborazioni di vissuto personale e universale, dove l’interazione tra sguardo, memoria, pensiero e comunicazione è stringente e avvolgente, intagliato in una struttura in versi complessa, labirintica, che accompagna il lettore in un universo quasi sospeso, tra partenze e arrivi, tra lasciare e tenere, tra realtà e infingimento, e dove ogni soluzione o via di fuga deve essere cercata e fornita soprattutto dall’Uomo.

“Come saranno le cose dopo di me?

 Saranno ancora vive o senza fiato?
Continuerà a somigliarmi questa casa,
arcuata e penitente come un inverno?

Le conchiglie in fila avranno ancora
la forma elementare della mia anima?
Cercatemi nell’ora più smessa e irregolare
del mattino. Cercatemi nel sogno.”


Biografia di Ketti Martino
Nata a Napoli, è laureata in Filosofia e abilitata in Psicologia Sociale. Ha pubblicato le raccolte I poeti hanno le unghie luride (2010) e Del distacco e altre impermanenze (2014) e curato, con Floriana Coppola, La poesia è una città. Suoi versi sono presenti in numerose antologie e sono stati tradotti in inglese e spagnolo. Nella Enciclopedia degli scrittori inesistenti e in Le parole del mistero. Il perturbante nel quotidiano sono presenti suoi racconti ed altri scritti di narrativa. I maggiori blog letterari italiani e stranieri ospitano di frequente le sue composizioni poetiche.

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload