EXTRAMOENIA: QUANDO LA CULTURA SI FA "IN TRASFERTA"

31/01/2019

L'offerta culturale della Associazione HAPPENING CULT - da poco affacciatasi sulla scena romana con la finalità di promuovere la cultura con la c minuscola, fuori dai luoghi deputati e dai soliti circuiti - si arricchisce con le visite guidate della formula Extramoenia.

Nonostante la città di Roma offra innumerevoli spunti di approfondimento storico-artistico - non basta una vita! - la regione in cui è inscritta, il Lazio, è altrettanto scrigno di tesori, spesso misconosciuti. Questo il caso di Segni, la prima destinazione che Happening Cult propone al suo pubblico, Sabato 9 febbraio, con partenza e rientro in giornata a Piazza Mancini, a Roma. 

Definita “la perla dei Lepini”, Segni riceve luce dal meraviglioso contesto naturalistico e storico dei Monti Lepini, un vero paradiso non toccato da un turismo  omologante e segnato piuttosto da una armonia di ambiente e tradizione. A metà strada tra l’Appennino e il mare, il nome della catena montuosa pre-appeninica deriva dal latino lapis, pietra. Una  grande varietà di microclimi genera un’altrettanta varia vegetazione, alla quale si somma l’unico fenomeno geologico di carsismo di tutto il centro Italia, con la presenza di grotte e viste bellissime.

Oltre la natura, la storia e la cultura, ben testimoniate dagli edifici sparsi nei diciotto comuni del comprensorio, tra cui quello di Segni. Appartenenti alle più diverse epoche, consentono un vero e proprio viaggio a ritroso nel tempo. Come sempre, l'Associazione si affida ad esperti professionisti per la parte didattica della giornata. A guidare i gitanti lungo l'itinerario -  che comprenderà il Museo Archeologico ospitato dal medievale Palazzo della Comunità, il bellissimo centro storico di Segni, il circuito di mura in opera poligonale, l'Acropoli,  per finire con il Ninfeo di Q. Mutius, autentico gioiello dell'architettura tardo ellenistica - sarà infatti l'Archeologa Federica Colaiacomo, Dottore di ricerca in Archeologia post-classica dell'Università di Roma "La Sapienza". Tanto più conoscitrice dei luoghi da quando Direttore del Museo Archeologico di Segni e Coordinatore del Sistema Territoriale dei Monti Lepini.

Anche a tavola la tradizione è protagonista: piatti tipici della cucina contadina e prodotti locali preparati ancora secondo metodi la cui origine si cela alla memoria. E a tavola si concluderà infatti questa prima incursione nelle meraviglie del Lazio curata dalla Happening Cult.

Tutte le iniziative culturali, artistiche, musicale della HC sono riservate agli Associati. Per informazioni e per partecipare: tel. 335 5687711; email: a.ricciardi@happening-cult.com

FB: @happeningcult / Instagram: Happeningcult

 

#happeningcultsegni

 

 

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload

Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli