Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli

IL 13 FEBBRAIO A ROMA I DELTA BLUES PROJECT

11/02/2019

 

I quattro Artisti del Delta Blues Project che si esibiranno per iniziativa della HappeningCult al Queen Makeda di Roma mercoledì 13 febbraio 2019 sono molto conosciuti ed apprezzati come parte della più ampia Roma Blues Band, vero e proprio laboratorio del blues nella Capitale. Spina dorsale del gruppo i fratelli del blues romano: Roberto Fortezza, cantante e armonicista, e Piero Fortezza, batterista, voce  e motore della formazione.

In repertorio i  grandi classici, eseguiti con grande gusto e la consolidata passione per le dodici battute; autentiche chicche tratte dalla musica di Howlin' Wolf, Little Walter, John Lee Hooker, Jimmy Reed, Lowell Fulson, Etta James, Albert King e tanti altri grandi interpreti della cosiddetta  Musica del Diavolo. Ai suoi inizi infatti, sia per i testi con molti doppi sensi che per le allusioni sessuali che per il ritmo particolare, il blues fu posto all’indice dalla Chiesa. Vi si ritrovavano le pulsioni ritmiche, ossessive e rituali degli antichi culti e riti della tradizione magica afroamericana, un lato oscuro che sarà in seguito la base della musica moderna e soprattutto del genere Rock.

Dal 1900 si comincia ad utilizzare per questa musica il termine Blues, la cui origine è molto probabilmente derivata dall’espressione “to have the blue devil” utilizzata fin dal XVI secolo per indicare uno stato mentale incline alla malinconia, ed essendo la malinconia una componente molto importante, per non dire centrale del blues, è molto probabile che si sia finiti per adottare questo termine, già in uso da secoli, per descrivere  sonorità che fino a quel momento non avevano un etichetta di genere con il nome di musica blues.

Nel Bamboo garden del locale romano saliranno quindi sul palco Domenico TUDINI (chitarra), Roberto FORTEZZA (voce e armonica), Alberto BIASIN (basso) e Piero FORTEZZA (percussioni e voce) per emozionare il pubblico presente con la vena più autentica e rurale del genere durante una serata che prevede anche una cena curata dallo Chef del Queen Makeda.

Tre i set da circa 40 minuti ciascuno che basteranno, assicurano i musicisti, ad accompagnarci nel viaggio in questa musica meravigliosamente malinconica e coinvolgente.

 

Info e prenotazioni: 3395785378 - email: d.daneluz@happening-cult.com

 

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload