CANOTTAGGIO: UN SUCCESSO ANCHE LA QUINTA EDIZIONE DI ROWING TOGETHER "CITTA' DI SALERNO". SPORT, SALUTE, DIVERTIMENTO. ARRIVEDERCI AL 2020

La pioggia battente, scesa quasi ininterrottamente, non ha impedito in alcun modo ieri, nel campo di gara allestito sul Lungomare Trieste di Salerno, lo svolgimento della seconda e ultima giornata del campionato remiero ROWING TOGETHER “Città di Salerno” organizzato per sabato 25 e domenica 26 maggio da Happening Sport, presieduta da Antonio Ricciardi, e Circolo Canottieri Irno, presieduto da Giovanni Ricco, con la collaborazione della FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO e il qualificato supporto tecnico degli allenatori di quarto livello Giulia Benigni e Riccardo Dezi e del loro staff.
Tutte le gare si sono svolte sotto lo sguardo attento e competente del Presidente di Giuria Giacomo Rabitto e con la partecipazione, per il secondo anno consecutivo, dei timonieri di fama mondiale Gaetano Iannuzzi e Gianluca Barattolo e di un pubblico numeroso e coinvolto.

Grande affluenza anche in Piazza della Concordia dove sono stati allestiti il Villaggio della Salute, il Villaggio Agro-Alimentare e il Villaggio dello Sport a rappresentare il gemellaggio, quest’anno, tra Rowing Together “Città di Salerno” e il progetto Piazza della Salute promosso dall’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Salerno per promuovere il trinomio sana alimentazione-sport-salute e fornire corrette informazioni ai cittadini sull’ottimale stile di vita da seguire e sull’importanza, in particolare, del praticare una regolare attività sportiva.
I primi a scendere in acqua Domenica per le semifinali sono stati i 4 equipaggi della categoria MISTI: CC3Ponti, Irno/3Ponti, Aniene e Tiber Rowing. Gli scontri sul campo hanno decretato l’ingresso in Finale A per l’Aniene e il Tiber Rowing mentre la finale B è stata appannaggio del CC3Ponti contro Irno/3Ponti.

A seguire è stata la volta dei 4 agguerriti equipaggi femminili che si sono scontrati offrendo davvero un grande spettacolo agonistico al pubblico che, non curante della pioggia, si è comunque assiepato sul bellissimo lungomare per applaudire gli atleti. Al termine, per la lotta per l’oro si sono qualificati il CC3Ponti Giusy e il Savoia mentre per la medaglia di bronzo l’Aniene/Effe/Tiber e il CC3Ponti Emmanuella.

Terzi, in ordine di tempo, ma non certo per valore sportivo, sono stati gli equipaggi maschili, che hanno dato vita a gare di elevatissimo livello tecnico vista la presenza di atleti dal palma res di prim’ordine. In finale A i ragazzi del Brindisi Row e quelli del Tiber Rowing, tutta da giocare in casa, invece, la sfida per il bronzo, tra CCIrno1 e CCIrno2.

Non meno emozionante la prova al remergometro del Gruppo degli Special Olympics, atleti con disabilità mentale appassionati protagonisti di tutte le edizioni del Rowing Together, provenienti dall’Accademia del Remo e dello Sport, allenati da Giuseppe del Gaudio, e dal CCIrno, allenati da Luigi Galizia. Sulla distanza del minuto il più forte è stato Federico Pappalardo seguito da Marta Piccininno, Giorgio Cicala e Simone Minuto. La batteria sui 2 minuti ha visto la vittoria di Francesco Di Donato. Al secondo posto Michele Russolino poi Riccardo Annunziata e Dmitry Medici.

La musica di “We are the Champions” ha riportato l’attenzione di atleti e pubblico in acqua dove hanno preso il via le finali.

Al termine delle sfide, la V Edizione di Rowing Together “Città di Salerno” ha decretato nella categoria dei misti la vittoria del Tiber Rowing, argento all’Aniene e bronzo all’Irno/3Ponti. All’equipaggio Giusy3Ponti è andato il meritatissimo oro nella categoria femminile, dopo le sfide al cardiopalma contro le seconde classificate del Savoia. Bronzo all’equipaggio Aniene/Effe/Tiber. Non c’è stato nulla da fare per gli uomini del Tiber Rowing che si sono dovuti “accontentare” della medaglia d’argento nella loro categoria. L’oro è stato appannaggio dei ragazzi del Brindisi Row mentre il bronzo è andato al CCIrno2.

Il successo del campionato è merito anche di chi l’ha sostenuto: molti gli Sponsor anche per questa edizione tra cui la rivista principe del racconto della vita e del turismo all’aria aperta, PleinAir, Generali, a Casa Mia, Berry.EN, Ventrella, Tecnologie Interdisciplinari Farmaceutiche, Azienda agricola biologica Barone Antonio Negri, Solimene, Urban Fitness, Le Sequoie, La Taverna del Baccalà, Taverna Penta. Technical Partner concept 2. Media Partner è il Corriere dello Sport - Stadio.

 Credits photo: ©️ElenaMancini/elenistique   -  #5throwingtogethercittadisalerno

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload

Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli