Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli

COPPA NATALE - TROFEO AMARO DEL CAPO

19/12/2019

 

100 atleti, la mattina del 24 dicembre scenderanno in mare per l’anticipazione invernale della Capri-Napoli

 

Cento atleti, due percorsi da 500 e 1.000 metri e un nemico in più per tutti: l’acqua fredda.

Sono le caratteristiche della terza edizione della Coppa Natale-trofeo Vecchio Amaro del Capo, la manifestazione invernale legata alla Capri-Napoli che martedì 24 dicembre vedrà i temerari atleti assoluti e master iscritti cimentarsi in una gara in acqua con partenza fissata alle ore 12,00 al circolo Posillipo. 

La Coppa Natale, promossa dalla società Eventualmente eventi & comunicazione di Luciano Cotena, si avvale del patrocinio del comitato campano della Fin e dell’apporto del consigliere Luca Piscopo oltre che del prezioso supporto logistico del circolo nautico Posillipo, che ospita la kermesse per la terza volta consecutiva. Anche per il 2019, la Coppa Natale sarà valida quale campionato regionale invernale in acque libere ed è aperta sia ad atleti agonisti sia master, con partecipazioni fuori campionato anche di nuotatori di altre regioni. Prevista inoltre una classifica specifica riservata a chi vorrà affrontare la prova nuotando con cappelli e altro materiale tipicamente natalizio. 

Rispetto agli altri anni, cambierà il percorso, con una doppia possibilità: 500 e 1.000 metri.

Sino allo scorso anno si nuotava per “soli” 250 metri, ma stavolta gli iscritti si sono fatti promotori di un cambiamento di distanza che gli organizzatori hanno accolto positivamente.

Il percorso sarà di forma rettangolare di 500 metri, delimitato da tre boe: partenza dalla scogliera adiacente il circolo Posillipo, nuotata verso Palazzo Donn’Anna e ritorno. Ad oggi le previsioni meteo parlano di una temperatura dell’acqua di circa 16 gradi, mentre all’esterno i gradi dovrebbe aggirarsi attorno a quota 18. Per la distanza corta si dovrà effettuare un solo giro, mentre per quella lunga sarà necessario compiere due giri. 

Prevista come detto la partecipazione di un centinaio di atleti tra agonisti e master.

Tra gli assoluti spiccano gli atleti della Canottieri Napoli-Fiamme Oro Andrea Manzi (che si aggiudicò la gara nel 2017), Fabiana Lamberti (anche lei vincitrice due anni fa) e Marcello Guidi. In acqua anche i posillipini Luca Schiattarella (vincitore tra gli assoluti nel 2018), Marco Magliocca, che ha partecipato alle ultime due edizioni della Capri-Napoli, ed Emanuele Russo, allenati da Rosario Castellano. Tra i master in acqua atleti con una età variabile tra i 25 ed i 70 anni. 

“Si tratta – sottolinea Luciano Cotena – di una bella manifestazione che cresce di anno in anno e che, oltre all’aspetto sportivo e ludico, continua il lavoro in un’ottica di promozione turistica, con la partecipazione di alcuni atleti che giungeranno da fuori città e da fuori regione”.

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload