Agenzia di Stampa Piazza Cardarelli

Registrazione Tribunale di Napoli n° 4875 del 22 – 05 - 1997

Direttore Responsabile Gianfranco Bellissimo

Direttore Responsabile mail: gianfrancobellissimo@virgilio.it

marketing e pubblicità: castro.massimo@yahoo.com

Tutte le collaborazioni, salvo diversi accordi, si intendono gratuite

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Twitter - White Circle

Iscriviti e richiedi la CARD dell'ASSO CRAL GRATUITAMENTE

 © Copyright All rights Reserved - Piazza Cardarelli

Piazza Cardarelli

PREMIO “DONNE PER NAPOLI” CARPISA YAMAMAY

ASSEGNATI I RICONOSCIMENTI ALLE DONNE DI ECCELLENZA AL PARTY DI NATALE AL DUEL DI AGNANO.

 

Quinta edizione del premio “Donne per Napoli Carpisa Yamamay”, il riconoscimento ideato dal presidente di Carpisa Lello Carlino, da Italo Palmieri e dal giornalista Lorenzo Crea, direttore artistico dell’evento, assegnato ogni anno alle donne che hanno dato lustro nel proprio settore alla città di Napoli e che si sono distinte per caratteristiche di eccellenza. La serata, aperta con l’Inno di Mameli cantato dal soprano di fama internazionale Julia Burduli, e alla quale hanno partecipato più di 1500 persone, e’ stata condotta da Veronica Maya.

Ad essere premiate sul palco del Duel di Agnano sono state :

Mara Carfagna, Vicepresidente della Camera dei Deputati (sezione Istituzioni) premiata da Lello Carlino e Lorenzo Crea,Ornella Spoleto, dipendente Carpisa e premio speciale, con il riconoscimento consegnato da Lello Carlino e Carlo Ruosi, Maria Celeste Lauro, amministratore delegato di Alilauro (sezione Impresa) premio consegnato da Chiara Di Gennaro, giovane industriale. Cicelys Zelies top model internazionale di origine cubana che vive a Napoli da diversi anni riceve il premio “Integrazione e napoletana dentro” da Carmine Sgambati: Alessandra Barone, redattrice del Tgr Campania, (sezione Giornalismo) premiata  dal Presidente del’Ordine dei Giornalisti della Campania Ottavio Lucarelli e dall’attore Gino Rivieccio. Rossana Pasquino (sezione Sport) campionessa paralimpica premiata dal campione di judo Marco Maddaloni Annamaria Minicucci (sezione Ricerca e Medicona) direttore del Santobono Pausilipon, premiata da Carlo Ruosi. Denise Capezza (sezione Spettacolo) premiata da Francesco Tripodi e dalla professoressa Annamaria Colao. Il premio sezione moda è stato conferito alle “donne vestite dallo stilista Gino Signore”, che ha ritirato il premio dalle mani del vicepresidente di Sistema Moda Italia con delega al Mezzogiorno e vicepresidente di Pianoforte Holding Carlo Palmieri e dallo stilista Gino Serrao. Emilia Zamuner (sezione Musica), premiata da Greta Zuccoli e Marina Tripodi, che ha salutato il pubblico con una splendida performance acustica.

Annamaria Schena (sezione Sociale) premiata dalle colleghe imprenditrici Maria Teresa Ferrari e Anna Sommella.

A chiudere la serata ancora la voce del soprano Julia Burduli con “Time to say goodbye”, il live della band “Eclissi di Soul” e dj set by Dario Guida accompagnato da violino e sax. A salire sul palco nel corso della serata la squadra di calcio Napoli femminile carpisa Yamamay, attualmente prima in classifica in serie B e la Carpisa Yamamay Acquachiara di pallanuoto. 

Sponsor dell’evento: Miriade bags and shoes. Partner: Yasu Fusion restaurant.e Rc – Raffaele Caldarelli pasticcere con Rosanna Romano

 

 

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Google+
Mi Piace
Please reload