top of page

"LA PRIMAVERA DI BAGNOLI"

Domenica 14 maggio dalle 9:30 alle 19:30 e lunedì 15 maggio dalle 9:30 alle 14:30 due giorni di musica, spettacoli teatrali, laboratori, attività sportive: una vera e propria “Festa di Primavera” con tante attività gratuite pensate per i più piccoli e per le loro famiglie.

Previsto un momento di approfondimento con un convegno sul “Welfare per le Famiglie” in programma lunedì mattina (ore 10) alla presenza, tra gli altri dell’Assessore alle Politiche Sociali e Giovanili della Regione Campania Lucia Fortini, del Direttore del Coordinamento Metropolitano INPS di Napoli Roberto Bafundi, dell’Assessore all’Istruzione e alla Famiglia del Comune di Napoli Maura Striano e di Alice Lucchini, referente Campania, Calabria e Basilicata dell’Associazione Famiglie Arcobaleno. Sarà la festa del terzo settore - spiega Patrizia Stasi, Presidente della Fondazione Campania Welfare - grazie al contributo di tante realtà provenienti da tutta la Campania che hanno voluto offrire il proprio tempo e la propria professionalità per regalare due giorni dedicati ai bambini, ma pensati anche per i loro genitori. Siamo ormai giunti alla quarta edizione ed è il nostro modo di aprirci al territorio: quale occasione migliore della festa della mamma e della festa della famiglia per far conoscere tutte le attività che svolgiamo quotidianamente e che amplieremo nel periodo estivo?”. La “Primavera di Bagnoli” è al Parco San Laise la festa per bambini e famiglie Domenica 14 e lunedì 15 maggio Area Giochi, Eventi, Laboratori, Ludobus nell’Ex Base NATO di Bagnoli Nota informativa sulla Fondazione Campania Welfare

La Fondazione Campania Welfare (già Fondazione Banco Napoli per l’assistenza all’infanzia – www.fbnai.it ) grazie al sostegno economico della Regione Campania opera nell’ambito del cd. terzo settore per fornire strumenti educativi e formativi per i bambini con un occhio particolare a quelli del territorio dell’area flegrea. Organizza direttamente corsi (sempre gratuiti per l’utenza) oppure finanzia, tramite appositi bandi, progetti di altre associazioni sempre operanti nel terzo settore. In maniera residuale gestisce anche parte del patrimonio immobiliare afferente alla Fondazione stessa. Da anni opera al Parco San Laise di Bagnoli, da tutti conosciuto come ex base NATO: all’interno della struttura, orami completamente restituita alla cittadinanza, si organizzano eventi (concerti, spettacoli e rassegne estive), ma soprattutto, in considerazione della mission della Fondazione, attività a sostegno di bambini ed adolescenti. Vi sono attività “stanziali” con spazi affidati ad altre organizzazioni come il rugby (Amatori Napoli Rugby), la ISN (International School of Naples) ed attività organizzate ad hoc per i bambini del territorio e non solo, sia con “fragilità” (ad esempio provenienti da contesti familiari complessi) sia ragazzi ai quali viene offerta la possibilità di stimolare la propria creatività. Parallelamente alle proprie finalità istituzionali, la Fondazione sta dunque pian piano recuperando l’intera area della Base NATO che ospita anche alcuni uffici della Film Commission ed ha ospitato set (oppure ha fatto da base logistica) per alcune produzioni cinematografiche.

댓글


bottom of page