CARROZZELLA DAY


Le barriere architettoniche, nonostante l'aumento delle "carrozzelle" non sembrano diminuire al punto che per sensibilizzare le Amministrazioni è stato organizzato il "carrozzella day" in alcune Città italiane, come ad esempio a Palermo dove ha partecipato anche il Sindaco in carica.


Proprio a Palermo, dove per l'appunto ha partecipato il Sindaco in carica, è stato organizzato un brevissimo percorso a ostacoli aperto a tutti nel piazzale della Cattedrale per far sperimentare ai normodotati il disagio provocato ai disabili dalle barriere architettoniche.


C'è chi è convinto che, forse, questo breve percorso potrebbe aver fatto rendere conto, ai partecipanti, dell'effettivo grado di inciviltà intorno ai problemi dei portatori di handicap !

Speriamo che alla fine questo "CARROZZINA DAY" abbia DAVVERO sensibilizzato i normodotati e che non sia il classico "TANTO RUMORE PER NULLA" !


Per adesso sono ancora in molti quelli che, senza aver commesso "nessun reato" tranne quello di essere PH, sono costretti agli arresti domiciliari e che forse non riusciranno, come loro diritto, nemmeno a votare, come loro diritto, al prossmo REFERENDUM