GRAN PREMIO LOTTERIA


Lunedì 24 aprile 2017

presentazione e conferenza stampa

68' edizione GRAN PREMIO LOTTERIA

24 campioni con Timoko,Un Mec D'Heripré e Timone Ek tra i favoriti


A Napoli, il 1 maggio ci saranno anche i campioni Timoko, Un Mec D'Heripré e Timone Ek: sono i massimi favoriti al 68 Gran Premio Lotteria di Agnano, competizione ippica ormai mitica che ogni anno trasforma l'ippodromo partenopeo in un gigantesco salotto a cielo aperto, dove esperti di settore, appassionati e cultori del bel vivere si ritrovano per provare insieme un'emozione certa. 24 trottatori l'1 maggio prossimo si contenderanno l'ambito titolo, gruppo 1, Grand Slam Trot Uet Master 2017, ben € 812.900,00. La conferenza stampa di presentazione del prestigioso evento è fissata per lunedì 24 aprile alle 11.30 da D'Angelo Santa Caterina. Di seguito il sorteggio per determinare l'ordine di partenza dei 24 cavalli e l'ordine di effettuazione delle 3 batterie. Intervengono: Ciro Borriello assessore comunale allo Sport, Pier Luigi D'Angelo presidente Ippodromi Partenopei; Armando Brunini, ad Aeroporto Internazionale di Napoli; Vito Grassi vicepresidente Unione Industriali Napoli e ad graded title sponsor del Gran Premio; don Matteo Galloni, Amlib onlus, charity collegata all'evento ippico. Questa a seguire, la formazione delle tre batterie corsa internazionale di trotto per cavalli anziani sul miglio, la più ricca al mondo. Batteria A: Pascià Lest, Real Mede Sm, Rue Varenne Dany, Steven Del Ronco, Sugar Rey, Testimonial Ok, Timoko, Tony Gio. In Batteria B: Ringostarr Treb, Specialess, Super Fez, Tano Fohle Sm, Tesoro Degli Dei, Totoo Del Ronco, Trendy Ok, Un Mec D’Heripré. Nella Batteria C: Rue Du Bac, Shadow Gar, Sharon Gar, Sonia, Super Star Reaf, Tamure Roc, Timone Ek, Volstead. Per quanto riguarda il gran favorito Timoko, ricordiamo che è vincitore del Grand Criterium de Vitesse de la Cote d'Azur ed ha al suo attivo il secondo posto nel GP De France. Un Mec D'Heripré, suo diretto sfidante, è giunto dietro di lui secondo a Cagne Sur Mer; vincitore in Svezia nell’Aby Stora Pris l'anno passato, vanta pure una prova di gruppo 1 italiana. Per Timone Ek in curticulum il GP Costa Azzurra di Torino. Chances notevoli pure, tra gli altri, per gli italiani Ringostarr Treb e Tesoro degli Dei.