top of page

ARTE E IMPRESA. IPOTESI DI UNA RELAZIONE POSSIBILE AL PALAZZETTO TITO DI VENEZIA

I

n occasione dell’avvio della seconda edizione del progetto Alchimie culturali, la Fondazione Bevilacqua La Masa, in collaborazione con Confindustria Veneto, ospita a Palazzetto Tito - mercoledì 22 novembre alle ore 16 - un incontro di aggiornamento sugli sviluppi dell’iniziativa e di approfondimento sulle tematiche connesse al progetto.

Alchimie nasce con l’obiettivo di favorire la partnership tra imprese e artisti contemporanei nell’intento di generare nuove prospettive nella performance d’impresa. In questa edizione, artisti e aziende stanno lavorando su un tema specifico: la sostenibilità.

Durante l’incontro gli 8 artisti selezionati presentano gli elaborati ideati per le 6 imprese venete coinvolte nel progetto. GLI ARTISTI COINVOLTI: Luisa Eugeni, Elena Mazzi, Caterina Morigi, Ornaghi-Prestinari, Paolo Pretolani, Martin Romeo, Fabio Roncato, Matteo Vettorello. LE AZIENDE PARTECIPANTI: Elettromeccanica Viotto (San Donà di Piave, VE); Girardini spa (Sandrigo, VI); Maxfone (Verona); Magis (Torre di Mosto, VE); Orsoni Venezia 1888 (Venezia); Technowrapp (Fonzaso, BL). Oltre ai partner istituzionali del progetto, all’evento partecipano, Marcello Smarrelli, testimone e curatore di un esempio d’eccellenza del sodalizio tra arte e impresa sviluppato presso l’azienda Elica di Fabriano, e Fabrizio Panozzo, direttore del centro Aiuku – arte impresa cultura dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Intervengono: Mariacristina Gribaudi - Advisor Confindustria Veneto con delega alla Cultura Bruno Bernardi - Presidente Fondazione Bevilacqua La Masa Stefano Coletto - Curatore Fondazione Bevilacqua La Masa Marcello Smarelli - Direttore artistico Pesaro Musei, Fondazione Ermanno Casoli e Fondazione Pastificio Cerere, co-autore del libro Innovare l’impresa con l’arte. Il metodo della Fondazione Ermanno Casoli Fabrizio Panozzo – Docente di politiche culturali e critical management studies all’Università di Ca’ Foscari Venezia Informazioni: sede: Palazzetto Tito Dorsoduro 2826 ingresso: libero per informazioni: 041 5207797, info@bevilacqualamasa.it www.bevilacqualamasa.it

Commentaires


bottom of page