LA CARGOMAR RARI NANTES NAPOLI È IN SERIE B: 6-6 IN GARA-2 COL NUOTO 2000

PALLANUOTO – PLAYOFF I biancocelesti centrano la promozione, Marsili: “Grazie a chi ha creduto in me e a tutti i ragazzi”

La Cargomar Rari Nantes Napoli è in serie B. Dopo il successo in gara-1 sul Nuoto 2000 (8-6), è il pareggio nella seconda sfida di finale (6-6) a regalare la sospirata promozione ai biancocelesti. E alla Scandone può esplodere la festa: dopo due anni sofferti, il Circolo di Santa Lucia torna finalmente in un campionato nazionale. È solo il primo passo della risalita, ma probabilmente il più significativo. Rispetto alla prima partita coach Marsili recupera De Buono, Coda, Maglitto e De Florio. Ma l'inizio è difficile. Il Nuoto 2000 si porta subito sul 2-0 con Musacchio e Di Costanzo, ci vuole una prodezza dalla distanza di Palermo, capitano al posto dell'infortunato Talamo, per chiudere il primo tempo sotto di un gol. Nel secondo segna solo Severino e si va al cambio di vasca col Nuoto 2000 avanti di due lunghezze (3-1). È De Florio, con una doppietta, a trascinare la Cargomar nel terzo parziale, anche se Porro riporta i suoi in vantaggio. Lindstrom para un rigore a Di Costanzo e a 7' dal termine il punteggio è fissato sul 4-3. Ultimi 7' palpitanti. Di Carluccio e Di Costanzo portano il Nuoto 2000 sul 6-4 (in mezzo la rete di Somma), ma il finale è tutto tinto di biancoceleste. De Florio su rigore e Percuoco proprio all'ultimo istante di gioco regalano il 6-6 e il biglietto per la serie B, celebrato con un bagno collettivo da tutti i componenti della panchina rarinantina. “Complimenti a tutto il team, al nostro main sponsor Cargomar dell'amico e Socio Vincenzo Minieri, alla squadra, al Mister Elios Marsili e al Circolo tutto”, esulta il presidente Giorgio Improta. “Ringrazio la Rari, il presidente Giorgio Improta che ha sempre creduto in me, il consigliere allo Sport Francesco Verde, il mio 'fratello più grande' Paolo Caccese e tutto il Consiglio direttivo”, esordisce coach Marsili. “Ringrazio ovviamente anche il presidente del Posilipo Vincenzo Semeraro, il vicepresidente Antonio Ilario e i tecnici Roberto Brancaccio e Gennaro Mattiello che mi hanno messo a disposizione i loro gioielli. Non era facile che due circoli storici unissero le forze, abbiamo unito tutta la pallanuoto napoletana. È stato bello vedere la piscina piena ed è stato bellissimo centrare subito l'obiettivo promozione”. Quindi i ringraziamenti alla squadra: “A tutti, dai più 'anziani' ai più giovani. Tutti meriterebbero una citazione, chi ha giocato di più e chi meno. È stato un campionato breve ma intenso, spero di aver dato anch'io qualcosa a tutti loro per crescere e migliorarsi”. Strettamente personale la dedica: “A me. È il diciassettesimo anno alla guida della Rari e volevo a tutti i costi riportarla in serie B. Adesso dopo i festeggiamenti ci metteremo subito al lavoro per gettare le basi per il futuro. Tutti – conclude Marsili – vogliamo una Rari Nantes che possa puntare in alto anche in serie B e riconquistare quella serie A che manca da troppo tempo”. Ecco la rosa completa della Cargomar Rari Nantes Napoli che ha vinto il campionato di serie C e conquistato la promozione in B: Gianmarco Abbate (portiere, 1999); Lorenzo Lindstrom (portiere, 2004); Vittorio Pizzo (portiere, 2005); Giuseppe Briganti (difensore, 1993); Ignazio Ciniglio (difensore, 1995); Christian Errico (difensore, 2004); Marco Martusciello (difensore, 2004); Giuseppe Percuoco (difensore, 2003);Matteo Rigo (difensore, 1988); Agostino Somma (difensore, 2004);Antonio Acunzo (centrovasca, 1997); Mario Coda (centrovasca, 2005);Alessandro De Buono (centrovasca, 2005); Daniele Palermo (centrovasca, 1990); Matteo Sperandeo (centrovasca, 2004); Federico Trivellini (centrovasca, 2004); Valerio Varriale (centrovasca, 2004); Francesco Talamo (mancino, 1987); Matteo De Florio (attaccante,2004); Fabio Maglitto (attaccante, 1988); Tommaso Pasquariello (attaccante, 1997); Alessandro Izzo (centroboa, 2004); Ernesto Serino (centroboa, 2004).

Nuoto 2000-Cargomar Rari Nantes Napoli 6-6 Nuoto 2000: Fuorto, Musacchio 1, Nina, Ruocco, Di Carluccio 1, Di Martire, Cacace, Fraioli, Porro 1, Severino 1, Di Costanzo 2, Barbato, Angelone. All. Scognamiglio Cargomar Rari Nantes Napoli: Lindstrom, De Buono, Coda, Maglitto, De Florio 3, Somma 1, Pasquariello, Ciniglio, Briganti, Rigo, Serino, Percuoco 1, Palermo 1. All. Marsili Arbitro: Rotunno Note: parziali 2-1; 1-0; 1-2; 2-3.