La Rete dei Licei Economico Sociali (LES*) della Campania

“Il contributo dei Licei Economico Sociali per il Sud: storie di resilienza giovanile”

Il 15-16 aprile 2021 si terrà, in modalità remota, la terza edizione del Convegno Regionale della Rete Campania dei Licei Economico Sociali. Il tema scelto quest’anno è il seguente:

“Il contributo dei Licei Economico Sociali per il Sud. Storie di resilienza giovanile”;

Il Convegno vuole ospitare testimonianze di giovani del Mezzogiorno che hanno realizzato nei nostri territori esperienze imprenditoriali, professionali e culturali di rilievo, innovative, originali ed interessanti.

L’evento ha lo scopo di contribuire al dibattito sullo sviluppo ed il futuro del Mezzogiorno, specialmente in questo momento storico in cui attraverso la Next Generation EU si tende di riparare i danni economici e sociali causati dalla pandemia di coronavirus.

Il Liceo Economico Sociale è oggi un’originale e seria declinazione della contemporaneità che si è strutturata guardando ai modelli internazionali più convincenti.

L’economia, il diritto, le scienze umane e due lingue straniere costituiscono gli assi portanti di un Liceo che insegna a scoprire, leggere e interpretare il mondo contemporaneo, capace sì di fornire agli studenti nozioni e competenze tecniche, ma anche di far crescere una ragione vivace e critica, con cui affrontare la società e il lavoro non già da meri esecutori, bensì da uomini consapevoli, originali, creativi e favorendo lo sviluppodellaculturadell’imprenditorialità,dell’innovazioneedell’economia.

Per questo, ogni anno, la Rete Les Campania organizza un Convegno per far conoscere questa originale esperienza liceale e per dare un contributo culturale allo sviluppo del Mezzogiorno.

La Rete LES della Regione Campania comprende 26 Licei ed appartiene alla Rete Nazionale dei LES istituita nel 2014 dal MIUR.

Il Seminario è destinato agli Studenti, ai Dirigenti Scolastici delle Scuole secondarie di primo e secondo grado, ai Referenti per l’orientamento in ingresso e in uscita degli Istituti dellaregioneCampania,agliesponentidelmondodell’Universitàedelmondodel lavoro (programma allegato).

Sarà possibile seguirlo in streaming al seguente link: https://stream.meet.google.com/stream/abf700bb-9155-4b4b-832d-7c3b2bdc30ee



(LES*) La nascita del Liceo Economico Sociale - LES - nell’a.s. 2010/11, ha riempito un vuoto nella Scuola italiana. Mancava infatti un indirizzo liceale centrato sulle discipline giuridiche, economiche e sociali, presente invece nei sistemi scolasticieuropeiecapacedirispondereall’interessepergliaccadimentidelmondodioggi,perlacomprensionedei complessi fenomeni economici, sociali e culturali che lo caratterizzano. Il riordino della Scuola superiore del 2010 ha semplificatoancheipercorsiliceali,oltreaquellidell’istruzionetecnicaeprofessionale,edopoannidisperimentazioni e di proposte, alla fine di un lungo dibattito, il LES ha introdotto finalmente una nuova possibilità di scelta per studenti e famiglie. Siamo tutti raggiunti ogni giorno da notizie, commenti e linguaggi che richiedono confidenza con le scienze economiche e sociali, oltre a una solida cultura generalista, umanistica e scientifica, propria dei Licei. Senza queste conoscenze è minacciato in generale il diritto dei giovani alla piena cittadinanza, la possibilità per loro di diventare cittadini consapevoli e protagonisti attivi nel loro tempo. La partecipazione democratica nelle società globalizzate, dove le trasformazioni sono incessanti e avvengono a velocità accelerata, richiede nuovi strumenti culturali nelle persone, conoscenza e padronanza di dinamiche complesse, difficili da comprendere anche per gli osservatori più esperti.Aquestaesigenza,aquestasfida,harispostoilLES,il“Liceodellacontemporaneità”,natoperl’esigenzadiun nuovo profilo di studi che portasse il mondo nelle aule e dotasse gli allievi dei linguaggi necessari per cominciare a “leggerlo” in

un’ottica di complessità globale.