top of page

LOVE GHOST – E' USCITO L'EP “TALES OF A SAD BOY”



Heartless comincia con questo refrain di chitarra lievemente distorta. Poi entra questo beat corposo e la voce di Finn. Alcuni tappeti sonori electro si aggiungono poi. Ancora arrivano pre-chorus e chorus, chorus tanto ammaliante come è nello stile dei Love Ghost. Nella seconda strofa Big Boss Mulaa entra in campo a dar manforte. Poi si ripetono pre-chorus e chorus in un songwriting tanto simmetrico. Si chiude con il refrain di chitarra dell'inizio, in modo ciclico. Il tutto risulta tanto melodico ed appassionante.


Lethargic pure inizia con refrain di chitarra questa volta tanto distorto. Una sorta di ballad tanto emozionale che a tratti ci offre anche durezza sonora. Una canzone tanto evocativa che mira a far viaggiare il nostro cervello, che mira a far liberare la nostra fantasia e la nostra immaginazione. Bello il “dialogo” nel cantato tra Finn e Big Boss Mulaa.


Con Samurai si passa al trap con questo beat tanto marziale con refrain tanto ipnotici di contorno. Il cantato offre pure parti in scream, parti più strozzate che servono per conferire sia potenza sonora che dramma al pezzo. Il mood generale del pezzo è molto dark, figo e pungente. Vigore sonoro impressionante a tratti…


Train Tracks chiude il tutto. Anche qui solita chitarra tanto emozionale, beat accennato e cantato sempre tanto lirico. Pezzo struggente non c'è che dire. In alcune parti il cantato si eleva facendoci trasalire. Chorus stupendo che ci schianta al muro e le armonie sia qui che altrove sono tanto ben congegnate come pure le melodie.


I Love Ghost sono impressionanti: esplorano generi e sonorità con una fame ancestrale tipica di un Leviatano. Trap, alternative rock, emo, electro, pop rock, urban: tutto puoi trovare nella musica dei Love Ghost e definirli con un'etichetta risulta fuorviante. Quindi, una band senza limiti con la quale perdere la testa, con la quale viaggiare in ogni giorno della nostra esistenza, con la quale provare emozioni e relazionare le nostre storie alle loro… Il gorgo chiamato Love Ghost è senza fine e una volta finiti in quel “Maelstrom” non c'è speranza di uscirne..


Guarda il video di “Heartless”: https://www.youtube.com/watch?v=i6PxjyxfJIQ

Guarda il video di “Lethargic”: https://youtu.be/SPLIWH-66CI

Guarda il video di “Samurai”: https://youtu.be/Mwg21W7--KQ

Guarda il video di Train Tracks: https://youtu.be/IY1fOX34Ue8


“Tales of a Sad Boy” su Spotify:

https://open.spotify.com/album/2nLNaNERF12jqdaUX73FeQ


"Tales of a Sad Boy" segue una serie di uscite singole per Love Ghost elogiate da Rolling Stone, American Songwriter, FLAUNT, Alternative Press e altri.




I Love Ghost hanno recentemente girato l'Europa, dove hanno suonato al Rockpalast in Germania. Ad agosto hanno suonato in Città del Messico suonando con Adan Cruz sia all'Auditorio BB che al Gamergy Festival di Amazon che è stato trasmesso in tutta l'America Latina.

Hanno fatto canzoni con artisti di tutto il mondo tra cui Rico Nasty, Adan Cruz, Teeam Revolver, Geassassin, Mabiland e Tankurt Manas.


Love Ghost è composta da Finnegan Bell (voce solista, paroliere, chitarra), Daniel Alcala (chitarra, ingegnere cori), Cory Batchler (tastiere, basso, cori) e Daniel Gallardo (batteria, voce).


Web links:

Website: https://www.loveghost.com Instagram: https://www.instagram.com/loveghost_official Facebook: https://www.facebook.com/loveghost.official Spotify: https://open.spotify.com/artist/7oYWWttOyiltgT19mfoUWi Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCMNUK51hO36Tog1DRoAJ0-g

bottom of page