SLITTA L'APERTURA DEL "SAN GIOVANNI BOSCO" COME DEA DI PRIMO LIVELLO !

Il comparto sanitario dell'ospedale San Giovanni Bosco, vuole chiarezza visto che dopo tanta pubblicità sulla riapertura del Nosocomio in *DEA di 1 Livello* il tutto è stato rimandato!


Nonostante la delibera che riconvertiva l'ospedale che avrebbe dovuto riaprire i reparti esistenti già prima dell'emergenza Covid, tutto è stato rimandato!

Nulla da fare, è stata riprogrammata una nuova data, con una possibile apertura del servizio di Pronto Soccorso.

"Non molleremo, fanno sapere i Comitati:Del Rione Amicizia,Della Consulta Sanitaria e del gruppo FB Noi Contro la malasanità, soprattutto alla luce dell'ultima delibera ASL NA1, dal momento che la situazione territoriale a Napoli Centro è molto grave per i cittadini, non c'è più tempo! Occorre dare una mano hai pochi pronto soccorsi rimasti, che spesso vanno in collasso a causa della forte utenza, aumentata dalle chiusure o dalle riconversione ospedaliere degli ultimi anni. Tutto ciò in una città così popolata non dovrebbe accadere, lo stanno pagando sulla loro pelle i cittadini a causa: dei ritardi esponenziali delle ambulanze, date di visite ambulatoriali che corrispondono a mesi di attesa che portano al peggioramento delle patologie dei pazienti. Tutto questo, concludono i Comitati:Del Rione Amicizia,Della Consulta Sanitaria e del gruppo FB Noi Contro la malasanità porta i cittadini a ricorrere ad una sanità privata con costi elevati, incidendo sui budget familiari già penalizzati dai costi attuali".