top of page

SONS OF SHIT – ECCO IL VIDEO DI “VENERDI 13”



La canzone parte con un riff di chitarra energico al quale si affianca subito il cantato. Il groove ritmico è tanto azzeccato, le sonorità fanno pensare a tanto nu metal, in particolare ai Linea 77. Mi viene da pensare anche ai Rage against the machine a tratti. Stupende le variazioni di ritmo per un songwriting a mio parere eccellente.


I versi ripetuti scatenano tanto appeal e il video è tanto underground, in stile contro-informazione. Certo che la chitarra è la protagonista principale del pezzo insieme alle parole.


Quindi altro pezzo “al fulmicotone” per i Sons of Shit che incendiano la tua giornata scuotendoti dal tuo mondo ovattato...


Biografia


I Sons of Shit prendono vita a Mantova tra le umide a paludose terre dei Gonzaga. Il quartetto si forma a cavallo della prima e della seconda ondata, ai più nota come “Covid-19”. Disagio, scomode inquietudini e grottesche riflessioni rappresentano la cifra stilistica comunicativa della band.


Il politicamente scorretto è la benzina che incendia e al tempo stesso alimenta il concept sonoro s0s. Quello che propone il quartetto Mantovano è un crossover urticante che agilmente si muove tra rap, metal e paludosi umori dal sapore hard blues, con piglio ed attitudine orrorifica.


Line up:

Bestia Duvalier - voce

Matt Satûrn - batteria

Paul Daras - chitarra

Nik Zer0 - basso


web links:

Instagram: https://www.instagram.com/sons_of_shit/

Comentários


bottom of page